Il presente

 

Dall’Ottobre del 2008 il coro è diretto da Leonardo Sonn, cui spetta l’ambizioso compito di arricchire la formazione tecnica dell’Ensamble musicale, sia dal punto di vista sonoro, con la ricerca della miglior tecnica respiratoria ed emissiva della voce, ma anche dal punto di vista del repertorio, al quale non si pongono limiti strettamente cultural-geografici.

La globalizzazione della cultura, attraverso i mass media, e le nuove tecnologie, ha spostato notevolmente ed inevitabilmente in avanti le colonne d’Ercole della cultura coreutica, e ogni giorno sottopongono i più avveduti uomini di cultura, a degli inevitabili cambiamenti, a delle contaminazioni mai scontate e sempre pregne di significato. Quei cambiamenti di stile, quelle contaminazioni tra repertori e suoni (o rumori) diversi, dai quali non possiamo sottrarci, se non negando la nostra innata ed innegabile capacità, come esseri umani, di progredire, come l’uomo ha fatto finora.

Questa è la strada che il Coro Coronelle ha consapevolmente deciso di intraprendere: il cammino verso orizzonti moderni, mettendosi in prima linea, nello sperimentare e nel ricercare, non dimenticando le Antiche Perle, capisaldi di un’età di aureo splendore Tridentino, ma proiettati nella ricerca e nella mondializzazione della cultura, da protagonisti.

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web

Per favore conferma, se accetti i nostri cookie. È inoltre possibile rifiutare l'uso dei cookie, in modo da poter continuare a visitare il nostro sito Web senza alcun dato inviato a servizi di terzi.